SCIA ALTERNATIVA AL PERMESSO DI COSTRUIRE


Settore
4° SETTORE - SERVIZI TECNICI
Indirizzo
Via Pisanelli, N. 23
PEC
comunesurbo@pec.it
Telefono
0832-360843

Descrizione
SCIA ALTERNATIVA AL PERMESSO DI COSTRUIRE
Indicazioni
Riferimento normativo
  • art. 23, d.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 – art. 7, d.P.R. 7 settembre 2010, n. 160
Note
Termine (gg)
1

Responsabile procedimento
Arch. Vincenzo PALADINI
Email
comunesurbo@pec.it
PEC
comunesurbo@pec.it
Telefono
0832360843
Responsabile in caso di inerzia
Dott.ssa Rosa ARRIVABENE
Email
comunesurbo@pec.it
PEC
comunesurbo@pec.it
Telefono
0832360843

Modulistica
PER EDITARE I FILE IN PDF/A È NECESSARIO CLICCARE SUL PULSANTE ABILITA MODIFICA
Obbligatorio - - Autocertificazione sul riutilizzo nello stesso luogo dei materiali da scavo o Bilancio di produzione materiali da escavo con firma digitale  
Obbligatorio - - Copia dei documenti d’identità dei comproprietari  
Obbligatorio - - Copia del documento di identità del/i titolare/i  
Obbligatorio - Dichiarazione rifiuti cantiere - Dichiarazione rifiuti cantiere con firma digitale  
Obbligatorio - Dichiarazione sostitutiva di pagamento del bollo - Dichiarazione sostitutiva di pagamento del bollo con firma digitale  
Obbligatorio - - Documentazione fotografica dello stato di fatto con firma digitale  
Obbligatorio - - Accertarsi che sia in corso di validità  
Obbligatorio - - Elaborati grafici dello stato di fatto, di progetto e comparativi con firma digitale  
Obbligatorio - Modello domanda SCIA Alternativa al permesso - Modello domanda SCIA Alternativa al permesso con firma digitale  
Obbligatorio - - Planimetria catastale originale con firma digitale  
Obbligatorio - Procura speciale - Procura speciale con firma digitale  
Obbligatorio - Relazione tecnica asseverazione SCIA Altrenativa - Relazione tecnica asseverazione SCIA Altrenativa con firma digitale  
Obbligatorio - - Ricevuta del versamento dei diritti di segreteria  
Obbligatorio - Soggetti coinvolti SCIA Alternativa - Soggetti coinvolti SCIA Alternativa con firma digitale  
- Accertamento di compatibilità paesaggistica  
- Attestazione di conformità dell’intervento alle prescrizioni di piano.  
- Atti di assenso relativi ad altri vincoli di tutela ecologica (specificare i vincoli in oggetto)  
- Atti di assenso relativi ai vincoli di tutela funzionale (specificare i vincoli in oggetto)  
- Autocertificazione del tecnico abilitato  
- Autocertificazione del titolare resa all’ARPA ai sensi del comma 2 dell’art. 41-bis D.L. n. 69 del 2013  
- Autocertificazione igienico-sanitaria  
- Autorizzazione paesaggistica  
- Autorizzazione provincia già acquisita  
- Autorizzazione relativa al vincolo idraulico  
- Autorizzazione relativa al vincolo idrogeologico  
- Autorizzazione sismica  
Checklist - Elenco documentazione obbligatoria  
- Comunicazione effettuata alla Provincia  
- Denuncia dei lavori  
- Denuncia dei lavori in zona sismica  
- Deroga all’integrale osservanza delle regole tecniche di prevenzione incendi, ottenuta ai sensi dell’art. 7 del d.P.R. n. 151/2011  
- Deroga alla fascia di rispetto cimiteriale  
- Deroga alla normativa per l’abbattimento delle barriere architettoniche  
- Dichiarazione di assenso dei terzi titolari di altri diritti reali o obbligatori  
- Dichiarazione sostitutiva  
- Documentazione di impatto acustico  
- Documentazione necessaria all’approvazione del progetto in zona speciale di conservazione (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Documentazione necessaria all’ottenimento della deroga all’integrale osservanza delle regole tecniche di prevenzione incendi (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Documentazione necessaria alla valutazione del progetto da parte del Comitato Tecnico Regionale per interventi in area di danno da incidente rilevante (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Documentazione necessaria per il rilascio del parere/nulla osta dell’ente competente per bene in area protetta (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Documentazione necessaria per il rilascio del parere/nulla osta al Piano di Recupero del Centro Storico, ove previsto (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Documentazione necessaria per il rilascio del parere/nulla osta da parte della Soprintendenza (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Documentazione necessaria per il rilascio del parere igienico sanitario (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA  
- Documentazione necessaria per il rilascio dell’accertamento di compatibilità paesaggistica (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Documentazione necessaria per il rilascio dell’autorizzazione della Provincia  
- Documentazione necessaria per il rilascio dell’autorizzazione relativa al vincolo idraulico (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Documentazione necessaria per il rilascio dell’autorizzazione relativa al vincolo idrogeologico (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Documentazione necessaria per il rilascio dell’autorizzazione paesaggistica (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Documentazione necessaria per il rilascio dell’autorizzazione sismica (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Documentazione necessaria per il rilascio di atti di assenso relativi ai vincoli di tutela funzionale (specificare i vincoli in oggetto)  
- Documentazione necessaria per il rilascio di atti di assenso relativi ad altri vincoli di tutela ecologica (specificare i vincoli in oggetto)  
- Documentazione necessaria per la richiesta di deroga alla fascia di rispetto cimiteriale (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Documentazione necessaria per la valutazione del progetto da parte dei Vigili del Fuoco (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Elaborati relativi al superamento delle barriere architettoniche  
- Notifica preliminare (articolo 99 del d.lgs. n. 81/2008)  
- Parere/nulla osta da parte della Soprintendenza  
- Parere/nulla osta dell’ente competente per bene in area protetta  
- Parere/nulla osta ove previsto  
- Piano di lavoro di demolizione o rimozione dell’amianto (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Piano di lavoro di demolizione o rimozione dell’amianto (già presentato all’organo di vigilanza)  
- Progetto degli impianti  
- Prospetto di calcolo preventivo del contributo di costruzione  
- Provvedimento di VIA o AIA, comprensivo dell’assenso al Piano di Utilizzo dei materiali da scavo, rilasciato da __________________  
Quadro riepilogativo documenti SCIA alternativa - Quadro riepilogativo documenti SCIA alternativa  
- Relazione geologica/geotecnica  
- Relazione tecnica sui consumi energetici  
- Ricevuta di versamento a titolo di oblazione  
- Richiesta di deroga alla normativa per l’abbattimento delle barriere architettoniche (*) (variabile, solo nel caso di richiesta contestuale di atti di assenso presupposti alla SCIA)  
- Risultati delle analisi ambientali sulla qualità dei terreni  
- Schema degli impianti  
- Valutazione d’incidenza (VINCA)  
- Valutazione del progetto da parte dei Vigili del Fuoco  
- Valutazione del progetto da parte del Comitato Tecnico Regionale per interventi in area di danno da incidente rilevante  
- Valutazione previsionale di clima acustico  

AVVIA PROCEDIMENTO


Nel rispetto delle prescrizioni fornite dal Garante della Privacy con proprio parere n. 282 del 7 luglio 2011, si precisa che tutti gli indirizzi email sopra elencati devono essere utilizzati al solo fine di inviare, alle caselle di posta elettronica istituzionali del personale o degli uffici, messaggi per finalità esclusive alle funzioni istituzionali dell’ente. Il suddetto elenco, inoltre, deve essere sottratto all’indicizzazione da parte di motori di ricerca generalisti e la sua divulgazione e pubblicazione deve essere accompagnata da un avviso su tali limitazioni d’uso.

Torna indietro